02/03-11-2019 – Wedding Time 2019 a Villa Fenaroli – Rezzato (BS)

Anche quest’anno al PM WEDDING – Officine Fotografiche sarà presente alla WEDDING TIME di Villa Fenaroli!

Avremo tantissime NOVITÀ da presentarvi e saremo felici di INCONTRARVI!

Se state programmando il vostro MAYTRIMONIO non perdete l’opportunità di fermarvi a conoscere la PM WEDDING – Officine Fotografiche perché…

…perchè noi della PM WEDDING – Officine Fotografiche e il nostro TEAM non siamo come “tutti gli altri fotografi” che incontrerete!

Share

[COME EVITARE CHE TUA SUOCERA ROVINI IL TUO MATRIMONIO]

Quanto é importante per te il giudizio degli altri?

Io sono la prima a dire che non mi importa perchè faccio sempre di testa mia per ottenere dei risultati che abbiano la mia firma, ma nel caso dovessi sposarmi…ALT, non la penserei proprio così, anzi per me il giudizio finale dei miei invitati varrebbe piu’ di qualsiasi altra cosa! D’altronde il matrimonio é un giorno di festa, ma se gli invitati non sono felici, che festa é?

Dopo aver impiegato mesi a preparare tutto e aver speso cifre da “capogiro” (per me che sto sempre attenta a non sprecare e a spendere in modo consapevole il mio sudato guadagno) non vorrei di sicuro , ricevere lamentele su cose a cui non darei affatto peso, come ad esempio la scelta del fotografo!

😫

Ebbene si, da una mia indagine fatta su vari gruppi facebook e forum di settore, é emerso che una delle lamentele piu’ frequenti da parte degli invitati al matrimonio riguarda proprio il fotografo e le sue foto .

Ma ti chiederai, ma cosa gliene frega agli invitati delle mie foto di matrimonio?!!

E lo volevo sapere anch’io, per questo ho indagato. 

Nel mio lavoro capita di sentire commenti indiscreti e aneddoti riguardanti altri fotografi (lo ammetto, a volte sono io a chiedere, ma lo faccio senza pregiudizio, mi serve per cercare di non commettere gli stessi errori, mi capisci vero?) per svariati motivi, alcuni davvero da “pelo nell’uovo” altri talmente gravi da non crederci!

Qui di seguito ti svelo quali sono le lamentele piu‘ comuni che gli invitati fanno a proposito del fotografo:

  • ma com’é conciato! (abbigliamento inadatto)
  • per stare li impalato a sbuffare puo‘ tornarsene a casa (atteggiamento inadatto ad una festa)
  • cheppalle sto fotografo sempre tra i piedi (onnipresenza che intralcia il naturale svolgimento della festa)
  • ma le foto che ci hanno fatto al matrimonio dove sono finite? (irreperibilita‘delle foto fatte agli invitati)
  • ma 1 ora per fare le foto agli sposi é veramente troppo! (lunghe attese in cui tanti invitati si sentono a disagio perché c‘é anche chi non conosce nessuno ed é venuto solo per voi)

Questi sono solo i piu’ diffusi commenti negativi dei “salotti matrimoniali” piu’ in voga al momento…

Sta di fatto che questo é un reale problema che moltissimi sposi non conoscono o semplicemente , anche se in buona fede, ignorano completamente e quindi non potendo prevederli cadono nella trappola della “suocera maligna”.

Si perché questi commenti negativi rischiano di mandare a monte tutto il lavoro fatto con passione e impegno per mesi, anche se sono piccolezze!

Certo accontentare proprio tutti é difficile, ma basta che una persona inizi a lamentarsi e in breve tempo l’atmosfera di festa é rovinata. La lamentela purtroppo é un sintomo contagioso, e come ben sai una lamentela tira l’altra come i cioccolatini.

QUINDI COSA  DEVI FARE PER EVITARE CHE TUA SUOCERA SI LAMENTI AL TUO MATRIMONIO rischiando di rovinare la festa a tutti?

  • DEVI SCEGLIERE IL FOTOGRAFO IN MODO CONSAPEVOLENon puoi sceglierne uno a caso della serie tanto un fotografo vale l’altro, magari solo perchè ti ha fatto un’offerta vantaggiosa!
  • DEVI CONOSCERE LA PERSONA CHE STA DIETRO ALLA FOTOCAMERACerca il confronto il piu’ possibile, non accontentarti di un preventivo inviato via mail senza mai aver visto in faccia il fotografo, anche una semplice video chiamata piu’ essere molto efficace per capire con chi avrai a che fare
  • DEVI AFFIDARTI A CHI TI MOSTRA COME SI MUOVERA’ DURANTE IL SERVIZIORichiedi il programma dettagliato della giornata al tuo fotografo, o studialo con lui.Ci sono tanti fotografi, anche professionisti, che basano il proprio metodo sull’improvvisazione, e niente da dire c’é anche chi lo apprezza.Certo anni d’esperienza aiutano il fotografo in questa pratica, ma, a mio parere, é un metodo che non aiuta te, ad esempio a prevedere possibili intoppi dovuti alla logistica rischiando di non riuscire ad ottenere cio’ che ti aspettavi, come foto mancanti o addirittura situazioni mancanti,  o al contrario potresti avere il fotografo sempre alle calcagna perché non sapendo cosa ti aspetti di preciso, scatta di continuo, cosi’ nel mucchio qualcosa di sicuro ti piacera’.
  • DEVI AFFIDARTI A CHI TI OFFRE UNA SOLUZIONE CHE ACCONTENTI I TUOI OSPITIci sono tanti modi per omaggiare i tuoi ospiti con le foto scattate dove compaiono anche loro, ad asempio fotogallery da condividere, consegna delle stampe a fine giornata, invio cartolina postale di ringraziamento personalizzata, ecc.
  • DEVI SCEGLIERE UN FOTOGRAFO CHE ABBIA A CUORE I TUOI INVITATIpensi che sia davvero necessario avere la foto che ti ritraggono con tuo marito da soli, lontani dalla tua festa? Quelle foto sono belle, e in 20 minuti una decina di foto si possono anche fare, ma senza allontanarsi troppo dai tuoi invitati, perché non sono quelle le foto che raccontano il tuo matrimonio. Le foto da soli puoi farle in qualsiasi altro giorno! Ma il tuo matrimonio avviene quel giorno li e solo in quel giorno li sono presenti tutte le persone importanti della tua vita. Non é piu’ importante avere un ricordo autentico della giornata?

Queste sono le cose a cui maggiormente gli sposi non pensano, e poi si ritrovano il giorno del matrimonio a trascorrere piu’ tempo con il fotografo che alla propria festa, con gli invitati che sbuffano e non fanno altro che guardare l’ora.

Arrivati a questo punto hai 2 possibilita’:

  1. continuare a chiedere preventivi a fotografi a caso e fregartene di tutto cio’ di cui ti ho parlato fino ad ora
  2. oppure puoi fare una cosa molto saggia che non ti costera’ nulla, ma che ti aiutera’ tantissimo a fare una lista delle cose che sono importanti per te e alla quale non vuoi rinunciare, ma che non vanno a ledere la gioia dei tuoi invitati.

Se hai scelto la seconda opzione, ho preparato per te un breve questionario che troverai qui in fondo. Compilalo e troverai parecchie risposte ai tuoi dubbi riguardo alle caratteristiche che deve avere il fotografo del tuo matrimonio.

In base alle tue risposte capiremo se il nostro metodo puo’ essere in linea a cio’ che stai cercando.

In questo caso ti contatteremo entro 48 ore per fissare un incontro in video chiamata in cui inizieremo a conoscerci.

Dopodiche‘ potremo imbastire un programma di lavoro in base alle tue richieste.


Share

Iseo (BS) – Pieve di Sant’Andrea

Il matrimonio di Paolo ed Elisa è stato celebrato presso la bellissima Pieve di sant’Andrea a Iseo. È un edificio di culto cattolico fondato, secondo la tradizione, dal vescovo di Brescia Vigilio tra la fine del V e l’inizio del VI secolo.

La chiesa divenne pieve nei secoli VIII-IX. L’attuale impianto architettonico è caratterizzato da un campanile al centro della facciata contente un piccolo oratorio.
A destra del campanile nell’Ottocento fu murata l’arca funeraria di Giacomo da Iseo (Oldofredi), proveniente dall’antico cimitero.
Nel 1826-40 l’architetto bresciano Rodolfo Vantini rinnovò gli interni dell’edificio[1].
All’interno è presente un olio su tela di Francesco Hayez raffigurante San Michele Arcangelo che caccia Lucifero dal Paradiso (1839), e la statua di San Vigilio, opera dello scultore bresciano Giovanni Franceschetti. Nella stessa piazza si trovano la Chiesa di San Giovanni Battista e l’ex Oratorio dei Disciplini. Caratteristica è l’antica cappella dedicata a San Giuseppe nella località di Bosine, lungo la provinciale per Polaveno.

 

Share

Un’IDEA in ESCLUSIVA

Se volete regalare ai vostri invitati un ricordo unico e speciale del vostro grande giorno non potrete fare a meno di rivolgervi a Laura Pex con le sue bellissime CARICATURE.

Caricature e ritratti anche su commissione (basta un paio di fotografie primo piano e figura intera) che potrete utilizzare per bomboniere, partecipazioni, segnaposto etc…

Laura è la nostra Artista
Share

Matrimonio di Nicolas e Marika

Il video con alcune delle immagini che abbiamo realizzato per Nicolas e Marika nel giorno del loro matrimonio con la colonna sonora, per questa occasione, scelta dallo sposo.

Da parte nostra siamo davvero orgogliosi per il fatto di essere stati scelti per un evento così bello e importante.

Riuscire a cogliere e fissare nel tempo questi momenti speciali, leggere nei vostri sguardi mentre scorrevano le immagini sullo schermo, sapere che siete stati soddisfatti per il lavoro che abbiamo realizzato, sentirsi parte della festa che avete organizzato alla perfezione fin nei minimi dettagli, accompagnarvi un pochino in questo meraviglio viaggio…

Per noi ha un significato molto importante!

Grazie ancora ragazzi e da parte di PM Wedding Officine Fotografiche l’augurio di tanta tanta Felicità.

Nicolas e Marika from PM Wedding on Vimeo.

Share